L'
azienda

Chiamami quando piove – Valori è un’azienda vitivinicola moderna e al passo coi tempi, radicata in una delle migliori aree enologiche abruzzesi, le Colline Teramane, dove si estende con 14 ettari tra i comuni di Sant’Omero e Controguerra.

Fondata da Luigi Valori a Sant’Omero nel 1996, oggi produce circa 125.000 bottiglie all’anno per un totale di 5 etichette, tra vini freschi e riserve, in cui predominano le varietà autoctone abruzzesi, con una significativa eccezione…

Qualità e autenticità dei prodotti, ricerca continua delle tecniche più innovative, focus sulla sostenibilità ambientale e dei processi di produzione sono il nostro DNA.

Del massimo rispetto per la viticoltura e l’agricoltura abbiamo fatto il nostro vessillo: Chiamami quando piove – cioè quando in vigna non si può lavorare – significa riscoprire la necessità di vivere e coltivare secondo natura, ma non rincorrendo ideali bucolici avulsi dalla realtà.

La nostra visione si fonda sull’impegno a ricercare e integrare competenze, innovazione e amore per la terra per promuovere un’agricoltura biologica innovativa che sappia coniugare il meglio di tradizione e tecnologie all’avanguardia, per garantire ai propri clienti prodotti sani e sicuri e all’ambiente i metodi meno inquinanti.

Crediamo in un’agricoltura di qualità che, prima ancora che biologica, sia sostenibile per l’ambiente, per la comunità e per il mercato e che fondi il proprio lavoro quotidiano sulla ricerca scientifica per ottenere migliori efficienza, rese e tutela dell’ambiente, contribuendo attraverso prodotti eccellenti alla diffusione di uno stile di vita sostenibile.

L'
azienda

Chiamami quando piove – Valori è un’azienda vitivinicola moderna e al passo coi tempi, radicata in una delle migliori aree enologiche abruzzesi, le Colline Teramane, dove si estende con 14 ettari tra i comuni di Sant’Omero e Controguerra.

Fondata da Luigi Valori a Sant’Omero nel 1996, oggi produce circa 125.000 bottiglie all’anno per un totale di 5 etichette, tra vini freschi e riserve, in cui predominano le varietà autoctone abruzzesi, con una significativa eccezione…

Qualità e autenticità dei prodotti, ricerca continua delle tecniche più innovative, focus sulla sostenibilità ambientale e dei processi di produzione sono il nostro DNA.

Del massimo rispetto per la viticoltura e l’agricoltura abbiamo fatto il nostro vessillo: Chiamami quando piove – cioè quando in vigna non si può lavorare – significa riscoprire la necessità di vivere e coltivare secondo natura, ma non rincorrendo ideali bucolici avulsi dalla realtà.

La nostra visione si fonda sull’impegno a ricercare e integrare competenze, innovazione e amore per la terra per promuovere un’agricoltura biologica innovativa che sappia coniugare il meglio di tradizione e tecnologie all’avanguardia, per garantire ai propri clienti prodotti sani e sicuri e all’ambiente i metodi meno inquinanti.

Crediamo in un’agricoltura di qualità che, prima ancora che biologica, sia sostenibile per l’ambiente, per la comunità e per il mercato e che fondi il proprio lavoro quotidiano sulla ricerca scientifica per ottenere migliori efficienza, rese e tutela dell’ambiente, contribuendo attraverso prodotti eccellenti alla diffusione di uno stile di vita sostenibile.

Chiedi

informazioni

Chiedi

informazioni